info@norvegiami.it | +39 080 2146857 | Lun/Ven 10-18 orario continuato - Sab/Dom chiusi
  • Destinazione Islanda

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
(Prezzi per persona in camera doppia)

QUOTA VOLO INCLUSO  dall’Italia Roma o Milano
 
Giugno  28 2710 €
Luglio    25 2770 €
Agosto   08 e 16 2770 €
Suppl. camera singola   690 €
Riduzione bambini 2/12 anni  -390 €
   
Tasse aeroportuali*   160 €
   
QUOTA SOLO TOUR    RQ

*Tasse aeroportuali: salvo modifiche
Quota d’iscrizione 70 € : include polizza medico-bagaglio-annullamento

INCLUSO NEL PREZZO

  • 7 notti presso gli hotel menzionati o similari
  • 5 cene a 3 portate o buffet
  • Trasferimento in Flybussen A/R
  • Bus GT a disposizione dal 2° al 7° giorno
  • Accompagnatore di lingua italiana dal 2° al 7° giorno
  • Navigazione in mezzo anfibio sulla Laguna di Jökulsárlón
  • Traghetti A/R per le isole Westmann
  • Ingresso al Museo Eldheimar
  • Ingresso Pure Pass alla Sky Lagoon (include asciugamano)

NON INCLUSO NEL PREZZO

  • Pranzi, bevande e cene non menzionate
  • Facchinaggio, mance e spese personali
  • Tutto quanto non espressamente indicato come incluso nel prezzo

ISLANDA E LE GRANDI BELLEZZE (KEF/KEF) COD.SD05

Tour classico (novita': le Isole Westmann )

PARTENZE GARANTITE A DATE FISSE!
8 GIORNI / 7 NOTTI Tour guidati estate 2022

Programma di gruppo

Giorno 1 - Italia/Reykjavik Arrivo a Keflavik e trasferimento in Flybuss al vostro hotel di Reykjavik. Pernottamento Grand Hotel Reykjavik

Giorno 2 - Reykjavik/Thingvellir/Snæfellsnes Prima colazione in hotel. Il viaggio inizia uscendo da Reykjavik e dirigendosi verso il Parco Nazionale Thingvellir, sede del più antico parlamento al mondo e luogo in cui si può osservare la spaccatura tra la faglia tettonica europea e quella americana. Si prosegue dunque verso la penisola di Snæfellsnes, una tappa imperdibile e che a detta degli stessi islandesi è una Islanda in miniatura: in pochi km sono racchiusi ghiacciai, vulcani, campi di lava, crateri, villaggi di pescatori, piscine geotermali e spiagge nere. Questo è il luogo dove Jules Vernes decise di ambientare il suo Viaggio al centro della terra. Arrivo in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento Fosshotel Stykkisholmur

Giorno 3 - Penisola di Snæfellsnes Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita di Snæfellsnes: vedrete la celebre montagna di Kirkjufell, sicuramente la più fotografata di tutto il Paese anche per le sue recenti apparizioni nella serie il Trono di Spade,  la suggestiva spiaggia di Djúplalónssandur, le scogliere di basalto di Londrangar, le formazioni rocciose di Arnarstapi e la chiesa di Budir. Rientro in hotel. Cena e pernottamento  Fosshotel Stykkisholmur

Giorno 4 - Snæfellsnes/Vik i Myrdal Prima colazione in hotel. Al mattino, partenza per il sud dell’Islanda completando quello che viene chiamato il Circolo d’oro con la visita della cascata di Gullfoss, che si getta con un doppio salto in un canyon abbastanza stretto ed il cui effetto nelle belle giornate di sole è davvero notevole, per poi proseguire per la zona dei Geysir dove spicca l’iconico Strokkur che erutta regolarmente ogni 4-8 minuti. Da qui si continua verso Vik i Myrdal, nel sud dell’Islanda. Cena e pernottamento Dyrholæy Hotel

Giorno 5 - Vik i Myrdal/Skaftafell/Jokuslárlón/Vik i Myrdal Prima colazione in hotel. Partenza per un’escursione verso il sud-est dell’Islanda. Si inizia dalla Spiaggia Nera di Reynisfjara, una delle più belle d’Islanda. Qui la natura offre ai turisti un panorama imperdibile, dominato da faraglioni svettanti e da una nera scogliera in basalto colonnare. La splendida architettura, composta da colonne a base esagonale di spessore pressochè identico ma di diversa altezza, è dovuta a un rapido raffreddamento della lava venuta a contatto con l’acqua. Si prosegue poi per il parco Nazionale di Skaftafell fino ad arrivare alla Laguna Glaciale di Jökuslárlón. Qui effettueremo una navigazione con mezzo anfibio tra gli iceberg. Al termine dell’escursione, immancabile sosta alla Spiaggia dei Diamanti, dove i pezzi di ghiaccio che fuoriescono dalla laguna sono portati alla deriva creando per l’appunto un effetto di tanti oggetti di cristallo (o diamante) sulla spiaggia. Rientro verso Vik passando per la più grande regione lavica del Mondo, Eldhraun. Cena e pernottamento Dyrholæy Hotel

Giorno 6 - Vik i Myrdal/Westmann Island/Vik i Myrdal Prima colazione in hotel. Al mattino, trasferimento al porto di Landeyajhöfn ed imbarco per il traghetto per le Isole Westmann e precisamente per l’isola principale del complesso: Heimaey. Il principale impulso economico della zona è la pesca, ragion per cui una passeggiata fra le deliziose stradine e il pittoresco porto dell'isola è d'obbligo. Inoltre, ad Heimaey si trova la costruzione più antica d'Islanda: Skansinn, una piccola fortezza eretta nel XV secolo per difendere le isole dai pirati inglesi. Un altro dei principali punti di interesse dell'isola è Eldheimar, altresì conosciuta come la "Pompei del nord". Qui, infatti, potrete visitare il Museo ed addentrarvi in una delle case sepolte dalla lava e ammirare le ceneri dell'eruzione del 1973 che rischiò di sterminare l'intera popolazione. Nei territori adiacenti a Heimaey si trova Eldfell, il vulcano che, nel gennaio del 1973, fu a punto di seppellire l'intera città. Con i suoi 221 metri di altezza, salire sulla cima del suo cratere è uno dei modi migliori di ammirare una spettacolare vista panoramica sulle isole Westmann. Le Westmann sono anche famose per le scogliere dove vengono a nidificare i puffin, gli uccelli simbolo dell’Islanda. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento Dyrholæy Hotel

Giorno 7 -Vik i Myrdal/Reykjavik Prima colazione in hotel. Partenza per Reykjavik visitando le due bellissime cascate di Skogafoss e Seljalandfoss, quest’ultima davvero particolare perché permette ai turisti di poter camminare dietro il getto dell’acqua. All’arrivo a Reykjavik, visita guidata della capitale dell’Islanda. Tra le varie attrazioni si vedranno Old Hofdi House, dove si svolse l’importante vertice tra i presidenti Ronald Reagan e Mikhail Gorbatsjov nel 1986, l’Harpa Concert Hall and Conference Centre, che ha vinto il premio dell’Unione europea per l’architettura contemporanea nel 2013 e la chiesa Hallgrímskirkja, il cui design è stato ispirato da colonne di basalto, una formazione rocciosa vulcanica comune nella natura islandese. Non mancheranno il porto e il famoso quartiere 101 Reykjavik. Il giro termina alla nuovissima Sky Lagoon, bagno termale che si affaccia sull’oceano Nord-Atlantico. Qui potrete godervi un ultimo e meritato relax prima del rientro in hotel. Pernottamento Grand Hotel Reykjavik

Giorno 8 - Reykjavik/Italia Prima colazione in hotel. Trasferimento in tempo utile per l’aeroporto di Keflavik.

 

Richiedi informazioni su Islanda e le grandi bellezze (KEF/KEF)


Accetto
Accetto il trattamento dei dati personali in conformità del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in materia di Privacy.